Ecco 3 aziende che possono crescere sia con Trump che con Biden

Ormai l’Election Day si avvicina e tutti gli analisti cercano di indovinare chi sarà il presidente eletto per capire quali aziende potranno trarre vantaggio dal prossimo inquilino della Casa Bianca.


A ben vedere però ci sono settori che verranno favoriti sia dall’elezione di Biden che da quella di Trump.


Infatti, studiando a fondo i programmi sia dei Democratici che dei Repubblicani mi sono reso conto che ci sono aziende che potranno trarre vantaggio indipendentemente da chi verrà eletto perchè entrambi i candidati credono in quei settori.


Oggi, esattamente come ho fatto ieri nella mia diretta facebook, se te la sei persa puoi vederla qui https://bit.ly/3nYqcLG – ci concentreremo su tre aziende.


La prima è la Northrop Grumman Corporation (NOC Nyse) che è una società conglomerata statunitense nel campo aerospaziale.


In parole povere producono armi di difesa a livello spaziale e beneficiano di parte del budget federale della difesa che attualmente è di 700 miliardi di dollari.


Questo budget ogni 5 o 7 anni viene rivisto o al rialzo o al ribasso e Trump lo ha già rivisto al rialzo portandolo dai 500 ai 700 miliardi attuali. La prossima revisione ci sarà nel 2023.


E’ risaputo che Trump tenga molto al settore della difesa in quanto teme che la Cina possa mettere in discussione l’egemonia militare che gli Stati Uniti stanno esercitando sul mondo da parecchi anni.


Ovviamente questo budget non è tutto a disposizione di Northrop ma viene diviso tra le varie società che si occupano di difesa, le quali cercano, attraverso delle gare di appalto, di portarsi a casa la parte più grossa possibile di questo budget.


Tuttavia Northrop è una delle società più solide e quindi è prevedibile che saprà trarre vantaggio da possibili aumenti di budget sulla difesa che probabilmente sia Trump sia Biden metteranno in atto.


A dire il vero, se analizziamo il bilancio di Northrop possiamo vedere che il livello di indebitamento è molto alto ma secondo i parametri di questo settore in realtà anche il debito è perfettamente sostenibile. In questa sede non mi dilungo oltre su questo aspetto ma durante la diretta ho dedicato molto tempo per spiegare perché il debito rimane sostenibile.


In ogni caso l’azienda ha già dichiarato che non taglierà il dividendo, forte di 4 contratti decennali per un valore di 70 miliardi e la possibilità nel 2023 di vincere un bando per un importante bombardiere nucleare.


Ecco perchè Northrop Grumman Corporation è certamente un titolo da tenere d’occhio.


La seconda società che ti segnalo è invece nel settore delle infrastrutture.


Mi riferisco a United Rentals (URI, Nyse), società leader nel mondo nel noleggio di attrezzature da lavoro nel settore industriale. Ha circa 19.000 dipendenti, lavora in 49 stati statunitensi oltre al canada e ad alcuni paesi europei.


Certamente la chiusura di molti cantieri durante il periodo di Lockdown inciderà sul fatturato ma io sono convinto che molto presto ritornerà ai livelli pre-Covid.


La società è molto solida e potrà certamente trarre vantaggio dagli ulteriori investimenti che entrambi i candidati alla presidenza hanno detto di voler fare già nei primi 100 giorni della nuova legislatura.


Sul piatto dovrebbero esserci la cifra monstre di 500 miliardi di dollari che sia Biden che Trump hanno promesso di stanziare per potenziare le deboli infrastrutture americane.


Quindi non v’è dubbio che il settore delle infrastrutture sarà sotto i riflettori e, come detto, United Rentals potrà essere tra i maggiori beneficiari di questa marea di soldi che si sta per abbattere su questo comparto.


Infine voglio segnalarti American Tower Corporation (AMT Nyse) che è una società americana di investimento immobiliare, proprietaria e gestore di infrastrutture di comunicazione wireless e broadcast in diversi paesi in tutto il mondo con sede a Boston, nel Massachusetts.


Sostanzialmente è un Reit e con l’avvento del 5g potrà trarre enormi vantaggi.


Infatti American Tower, detto in parole molto semplici, affitta le torri che trasmettono la banda 4g e 5g.


Certamente entrambi i candidati presidenti spingeranno per intensificare queste infrastrutture e se contiamo che i contratti su queste torri sono almeno decennali possiamo ben capire che American Tower si trovi in una situazione di assoluto vantaggio.


Al termine di questa tripletta di titoli interessanti non posso fare a meno di ricordarti che non ti sto assolutamente consigliando di acquistarle. 


Io stesso non ho ancora acquistato nessuna di queste tre società, ma te le ho segnalate perchè viste le condizioni che ti ho spiegato, possono diventare decisamente interessanti.


Poi per poterle acquistare devi capire come si sposano con il tuo portafoglio e con la tua strategia.


Come ti ho sempre detto la strategia è fondamentale.


Se vuoi capire meglio la strategia che uso io per comporre i miei portafogli puoi leggere il mio libro Battere il Benchmark.


Ora è in offerta, clicca qui https://bit.ly/33JBCJS per saperne di più.

Al tuo successo!

Giuseppe Pascarella

Firma
Giuseppe Pascarella
Giuseppe Pascarella@giuseppepascarellaofficial
Leggi Tutto
- Esperto di mercato azionario USA
- Fondatore di PascaProfit.com
- Autore di "Battere il Benchmark"

COPIE LIMITATE! Libro in REGALO

VUOI FAR CRESCERE I TUOI RISPARMI?

Ordina il libro in REGALO e scopri:

  • Perché investire sul mercato più sicuro e profittevole del mondo: quello americano e non altrove
  • Come costruire la mentalità da investitore per non farsi condizionare dalle emozioni
  • Perché è importante investire e perché non dovresti lasciare i soldi sul conto corrente

Scopri gli Ultimi articoli