Quanto ti avrebbe fatto guadagnare in borsa Michael Jordan?

Condividi l'articolo

Il grandissimo successo della serie The Last Dance ha riportato Michael Jordan sulla bocca di tutti.

Non che prima non lo fosse, a dire il vero.

Ma certamente, ora anche i giovanissimi hanno potuto conoscere meglio uno dei più grandi personaggi della storia dello sport.

Pensa che è stata la serie TV più vista di tutti i tempi su Netflix Italia.

Io però, pur essendo come tutti affascinato dal personaggio, non sono un grandissimo appassionato di basket, quindi ti voglio parlare di Jordan in relazione ai mercati azionari, che come sai sono il mio habitat naturale.

Non svelo nessun segreto dicendo che MJ23 ha legato indissolubilmente il suo nome ad una importante azienda quotata a wall street: la celeberrima NIKE.

Con il senno di poi potrà sembrarti una cosa ovvia che l’atleta più forte del momento si fosse legato all’azienda più importante del settore, ma in realtà negli anni 80 le cose non stavano affatto così.

In quegli anni Nike non era per niente popolare nel basket, infatti tutti i giocatori più importanti preferivano Adidas e Converse.

Non fu facile convincere Michael a legarsi a Nike, ma quella mossa ebbe effetti devastanti sul mercato.

Così mi sono divertito a calcolare quanto avrebbe fruttato fidarsi di Jordan e acquistare le azioni Nike il giorno del secondo titolo NBA vinto dai Chicago Bulls, ovvero la storica squadra di MJ23.

Il grafico non lascia spazio a dubbi, se avessimo ascoltato Michael Jordan avremmo fatto un sacco di soldi.

Dal 1993 ad oggi il titolo Nike è cresciuto del 4.000% con un rendimento annualizzato del 14,84%.

Veramente una performance eccezionale, soprattutto se si pensa che ha fatto quasi 8 volte meglio rispetto all’ S&P 500 che nello stesso periodo ha avuto un rendimento del 543,3%.

Ovviamente questo è solo un gioco, ci mancherebbe che ti consigliassi di acquistare un titolo solo perchè è stato pubblicizzato da Michael Jordan.

Tuttavia spero sia un modo efficace per farti capire quanto un’ottica di lungo periodo possa fornire dei rendimenti molto importanti.

Ma adesso a distanza di tanti anni come se la passa il titolo Nike?

L’ultima trimestrale, relativa ai primi 3 mesi del 2020, ha battuto le attese per quanto riguarda il fatturato -8,51 miliardi di sterline-. Tuttavia gli utili hanno deluso le previsioni fermandosi a 713,72 milioni di sterline.

Certamente ha inciso il Covid-19, infatti dopo 22 trimestri di fila dove Nike ha registrato in Cina una crescita delle vendite in doppia cifra, nel Q1 2020 il fatturato cinese ha segnato un calo del 5%.

Tuttavia il Ceo John Donahoe si è detto ottimista per il futuro, vedendo i ricavi in cina in grande ripresa e registrando una crescita delle vendite online del 36%, tanto che l’online sta sempre più compensando il calo del fatturato nei negozi fisici causato dal lockdown.

Personalmente rispetto l’ottimismo di Donahoe, ma al momento Nike non rientra tra i titoli presenti nella mia Watchlist, tanto più che dall’inizio dell’anno ha fatto peggio del mercato perdendo il 14,13% contro l’11,05% del S&P 500.

Tuttavia ci sono diverse aziende che sto seguendo in questo momento.

Ritengo che quello attuale sia un periodo molto interessante per fare investimenti dal grande potenziale di crescita.

Tanto è vero che non più tardi di una settimana fa ho inserito una nuova azione in portafoglio.

Ho deciso ancora una volta di puntare sul settore farmaceutico che come ho scritto nel mio libro “Battere il Benchmark” rimane uno dei miei settori preferiti.

Il titolo, sempre del settore farmaceutico, che ho acquistato il 1 aprile è già in profitto del 17%.

Come dico sempre una rondine non fa primavera, ma non c’è dubbio che questo sia un periodo veramente ricco di occasioni.

Se stai pensando da un po’ di seguirmi, ma non ti sei ancora deciso allora questo potrebbe essere il momento giusto.

Il titolo che ho appena acquistato è ancora ad un prezzo interessante quindi puoi iniziare l’avventura inserendo subito in portafoglio un titolo dalle grandi potenzialità.

Manda un whatsapp al numero 392 5186777 ed un mio analista ti spiegherá nel dettaglio cosa devi fare per replicare le mie operazioni…

Al tuo successo

Giuseppe Pascarella

Firma

“Battere il Benchmark”
+ 6 Bonus del Valore REALE di 425 euro
Tutto a soli 27 euro (Spedizione incluse)

Clicca ADESSO sul pulsante qui sotto perché è un’offerta limitata

La spedizione è GRATIS

“Battere il Benchmark” + 6 Bonus del Valore REALE di 425 euro. Tutto a soli 27 euro (Spedizione Incluse) invece di 452,00 euro.

Clicca ADESSO sul pulsante qui sotto e approfitta di questa offerta

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Seguimi anche sul gruppo Facebook
"Battere il Benchmark"

Scopri gli Ultimi articoli